Hai mai pensato che il tuo viso ha bisogno di una specifica routine di cura della pelle post allenamento? Lo sport è meraviglioso per il fisico e la mente, ma stressa la pelle e può comprometterne l’aspetto e la vitalità.

Come impostare una routine di cura della pelle post allenamento?

Per avere e mantenere nel tempo una pelle giovane, elastica e luminosa è importante seguire una beauty-routine specifica. GLAMOVE ti propone questa, in 3 step, ideale per chi si allena soprattutto in palestra:

1. DETERGI

Ci hai mai pensato? Allenarsi in palestra significa entrare a stretto contatto con sconosciuti sudati. Soprattutto significa condividere con loro attrezzi che vengono disinfettati di rado, oltre a superfici contaminate come maniglie, corrimano, supporti vari. Inevitabilmente, poi ti tocchi il viso (almeno 400 volte al giorno, secondo una ricerca pubblicata sul Journal of Occupational and Environmental Hygiene), diffondendo germi e batteri di ogni tipo. La brutta notizia è che questi possono causare brufoli, infezioni e addirittura patologie virali.

SOLUZIONE

Lava accuratamente le mani dopo l’allenamento e pulisci subito il viso con un detergente delicato (come un’acqua micellare, con azione lenitiva). Puoi anche scegliere una soluzione pratica e igienica come le salviette struccanti, meglio se per pelli sensibili o all’acqua micellare.

Per la doccia, scegli un bagnodoccia privo di tensioattivi, parabeni, Sali e EDTA, che elimini sudore e impurità. E’ fondamentale rispettare l’equilibrio cutaneo, perché il post allenamento è un momento importante per il tuo corpo. La pelle va coccolata, non aggredita o stressata. Il nostro LOVE ON TOP è perfetto per la sua azione idratante e lenitiva e ha un profumo meravigliosamente delicato e sexy… Se sei di corsa, potrai anche skippare la crema corpo post-doccia, perché sentirai la pelle davvero nutrita.

2. LENISCI & IDRATA

Soprattutto se hai fatto cardio, la pelle del viso può risultare arrossata, congestionata e segnata. Il calore che si produce con l’attività aerobica viene disperso anche attraverso la cute. Ecco perché siamo spesso paonazze dopo lo sforzo fisico!

SOLUZIONE

Sembra banale, ma sciacquare subito il viso con l’acqua più fredda possibile può già aiutare molto. Dopo la doccia, è importante asciugare tamponando la pelle, senza sfregare. Applica subito (anche sulla pelle umida) un prodotto leggero, riequilibrante e idratante, da usare da solo o come base prima della crema.

Visto che il viso tendenzialmente è ancora accaldato, è importante scegliere lozioni leggere. Creme contenenti oli minerali e siliconi creano uno strato occlusivo, provocando la sensazione di “pelle che suda”, brufoli e arrossamenti.

Puoi provare il Siero in gel GLAMOVE I WANT IT ALL. E’ formulato per garantire alla pelle il perfetto recupero dopo lo sforzo fisico, dando un valido aiuto contro la disidratazione e i segni di fatica. I WANT IT ALL ha anche il plus di contrastare i danni cellulari, donando morbidezza e migliorando la grana della pelle. Puoi usarlo anche come maschera: applica uno strato abbondante, lascia agire per 15 minuti ed elimina i residui con una velina, per un’azione-urto.

3. REINTEGRA

L’attività sportiva (fitness, corsa, nuoto ecc.) porta benefici immensi per corpo e mente, ma va accompagnata da accorgimenti nella dieta e nella cura della pelle. Solo così infatti sarà possibile migliorare i risultati a livello fisico ed evitare “effetti collaterali”. L’attività fisica causa  la disidratazione, la contrazione dei muscoli facciali e soprattutto i processi ossidativi dovuti ai radicali liberi, che provocano rughe, invecchiamento precoce e addirittura malattie degenerative.

SOLUZIONE

La quantità di radicali liberi prodotti può superare la capacità difensiva del nostro corpo. Spesso la causa sono fattori esterni: inquinamento, esposizione ai raggi solari, fumo e abuso di alcolici. In questi casi, è opportuno ricorrere all’integrazione, con una dieta ricca di antiossidanti e assumendo integratori di vitamina C ed E e OMEGA 3. E sulla pelle? Lo skincare giusto può fare tantissimo.

  • Come primo step, applica, sulla pelle del viso asciutta dopo la doccia, un balsamo specifico contorno occhi e labbra come SUPERWOMAN. Ha un effetto rimpolpante grazie a Hyalurosmooth e acido Jaluronico.  Svolge un effetto tensore su rughe e rughette, grazie a oligopeptidi vegetali botox-like. Nutre con l’olio di jojoba e contrasta borse e occhiaie con estratti di centella asiatica, ippocastano e caffeina.
  • Subito dopo puoi applicare su tutto il viso il balsamo post-allenamento STRONGER. Farai un pieno di vitamine C ed E antiossidanti. Idraterai e lenirai la tua pelle con agenti vegetali come il trealosio e il Bisabololo. Sperimenterai la goduria del burro di karitè nutriente. E infine ti stupirà l’efficacia dei peptidi vegetali ad effetto “botox-like”, per contrastare le rughe di espressione accentuate dall’attività fisica. Leggerissimo e fondente, STRONGER si assorbe subito e dona un meraviglioso effetto “GLOW”, perfetto per accentuare la luminosità post-workout.

Avrai così la certezza di esserti presa cura del tuo viso come del tuo corpo dopo l’allenamento. Al termine del mini-rituale ti sentirai una dea: energica, luminosa e fiera di te.

Annalisa Zanoni

Ph. credits: @Silviapegoraro22 & Francesco Fasciana @faas7 featuring I WANT IT ALL Fit Serum Gel